whatsapp

 

whatsapp in assoluto la chat per telefonia mobile più usata al mondo.

un app molto intuitiva e semplice da usare.. ottime possibilità di

comunicazione singole o anche gruppi di persone.. molto comodo

per le comunicazioni di massa( inviti ad amici, clienti,)senza il bisogno

di farlo singolarmente persona per persona, ma basta inserire l'invito

nel gruppo e tutti lo leggeranno e ognuno di loro avrà la possibilità

di rispondere, rendendolo noto pubblicamente nel gruppo stesso..

possibilità di inviare foto-video-musica-messaggi vocali- telefonate

e per finire una funzione a parer nostro ottima e funzionale e molto

usata è sicuramente la localizzazzione della nostra posizione.. se

dobbiamo farci raggiungere da un familiare , un amico .. ecc

diamo la nostra attuale posizione e  saremo raggiungibili

tramite google maps che si attiverà come navigatore..

installiamo l'app su iphone.. apriamo app store..

 

cerchiamo l' app scarichiamola e installiamola..

 

dopo l'installazione ti apparirà subito sulla schermata

del telefono l'icona

 

 

per l'installazione su android andate su

google play  e installate l'app

Whatsapp, quanto costa?

Come abbiamo già specificato, le varie funzioni di Whatsapp sono tutte gratuite, quindi una volta pagato l’abbonamento annuale potrete inviare messaggi, immagini e video ai vostri contatti senza alcun costo aggiuntivo.

Vi ricordiamo, però, che l’applicazione funziona solamente se connessa a Internet, quindi dipende molto dal vostro abbonamento telefonico. Infatti, utilizzando Whatsapp in 4G o 3G ci sarà una diminuzione del vostro traffico dati e di conseguenza, se non avete un abbonamento in cui la navigazione a Internet è inclusa, ci potrebbe essere una riduzione del credito telefonico.

Quindi, tolti i costi di gestione della navigazione a Internet, l’unico prezzo da pagare per utilizzare Whatsapp è quello relativo all’abbonamento annuale. Bisogna specificare, inoltre, che il primo anno in cui si usa Whatsapp è gratuito, quindi l’abbonamento si pagherà direttamente dal secondo anno.

Quanto costa l’abbonamento a Whatsapp? Il prezzo da pagare per attivare Whatsapp dipende dalla durata dell’abbonamento:

  • 0,89€ per un anno;
  • 2,40€ per tre anni;
  • 3,34€ per 5 anni.

Come possiamo notare, scegliendo l’abbonamento che dura tre anni l’utente risparmierà circa il 25%, mentre per quello di due anni il risparmio annuale è del 10%.

Whatsapp, quando scade?

Il primo anno di Whatsapp è gratuito per qualsiasi utente, quindi l’abbonamento andrà pagato a partire dall’anno successivo.

Come capire quando scade il periodo di prova? Se avete dimenticato la data in cui avete scaricato Whatsapp sul vostro smartphone e di conseguenza non sapete quando arriverà il momento di sottoscrivere l’abbonamento annuale, potete stare tranquilli. Infatti, quando mancano pochi giorni al termine del periodo di prova Whatsapp vi invierà delle notifiche in cui vi ricorda di pagare l’abbonamento. Se invece volete scoprire personalmente quando scadrà il vostro abbonamento a Whatsapp vi basterà seguire queste semplici indicazioni:

  • aprire Whatsapp;
  • andare sul menù “Impostazioni”;
  • selezionare “Account”;
  • andare su “Info Pagamento”;
  • sotto al numero di telefono che utilizzate per accedere a Whatsapp c’è la data di scadenza del servizio.

 

Come pagare Whatsapp?

Se vi siete accorti che il vostro abbonamento a Whatsapp è in scadenza, dovete procedere al rinnovo della licenza. Il pagamento naturalmente non è obbligatorio, ma in questo caso non sarà più possibile utilizzare Whatsapp. Se avete deciso di sottoscrivere un nuovo abbonamento con Whatsapp, come prima cosa dovrete scegliere il metodo di pagamento che preferite.

Quali sono i metodi di pagamento accettati da Whatsapp? Si può rinnovare l’abbonamento di Whatsapp con la propria carta (di credito o ricaricabile) associata all’account con cui si è iscritti a Apple, Google o Microsoft, con un conto Paypal o con il credito telefonico.

Dopo aver scelto il tipo di pagamento con cui volete sottoscrivere il nuovo abbonamento, siete pronti per rinnovare la licenza di Whatsapp. I passi da seguire per pagare Whatsapp sono molto semplici:

  • aprire Whatsapp;
  • andare sul menù “Impostazioni”;
  • selezionare “Account”;
  • andare su “Info Pagamento”;
  • scegliere se acquistare l’estensione di uno, due o tre anni;
  • cliccare su Google Wallet;
  • selezionare “Acquista”
  • scegliere il metodo di pagamento o utilizzare un codice promozionale;
  • clicca su “Acquista” per confermare l’operazione.

Potete pagare Whatsapp anche a un amico; infatti, quando andate nell’area “Info pagamenti” potete scegliere il contatto di cui volete rinnovare l’abbonamento. Per farlo, vi basterà selezionare i tre puntini che si trovano in alto a destra e scegliere il contatto. Dopodiché, le procedure da seguire saranno le stesse con cui avete rinnovato il vostro abbonamento.

 

 

chat
IMAGE badoo
Mercoledì, 13 Gennaio 2016
... Read More...
IMAGE facebook
Mercoledì, 13 Gennaio 2016
... Read More...
IMAGE instagram
Sabato, 16 Gennaio 2016
... Read More...
IMAGE meetic
Mercoledì, 13 Gennaio 2016
... Read More...
IMAGE messenger
Mercoledì, 13 Gennaio 2016
... Read More...
IMAGE skype
Sabato, 16 Gennaio 2016
... Read More...
IMAGE social
Mercoledì, 13 Gennaio 2016
... Read More...
IMAGE twitter
Mercoledì, 13 Gennaio 2016
... Read More...
IMAGE viber
Sabato, 16 Gennaio 2016
... Read More...
IMAGE whatsapp
Sabato, 16 Gennaio 2016
... Read More...

Thank you for your donation.



Aktion1 - 200x200

badoo facebook

 

messenger meetic twitter potrebbero interessarti  video comici ;masterizzare dvd video  masterizzare cd audio